Zermatt
Svizzera
Meteo attuale
-0°

Altezza della base: 1620m
Punto più alto: 3899m

Piste km: 322
Discesa più lunga: 3400hm

Stagione: dicembre - aprile
Terreno: ghiacciai, alpini e boschi

Del gruppo di Heliski:
4 parti.

Hotel selezionati:
3-5 stelle

Aeroporto internazionale:
Ginevra GVA, Torino TRN

HELISKI Zermatt

Il comune di Zermatt è situato a 1620 m s.l.m., in fondo alla valle di
Zermatt, nel Canton Vallese della Svizzera occidentale che segna il confine
con la vicina Italia. In altri termini: le vacanze a Zermatt sono vacanze sul versante soleggiato della Svizzera. Proprio là, dove gli avventurosi mondi alpini e la romantica atmosfera dei villaggi di montagna si incontrano e si fondono. Pur conservando un’accogliente atmosfera tipica, si è sviluppata in moderna stazione turistica sia invernale che estiva. Chiusa al traffico, vanta ottimi collegamenti, splendidi impianti e piste chilometriche: qui si scia anche d’estate! La fiaba invernale di Zermatt dura 360 km. Con neve sicura e molto sole in pista. I belvedere innevati della zona invitano a suggestive escursioni invernali, tour con le ciaspole o discese in slittino. Senza dimenticare il villaggio igloo e le famose terrazze al sole dei ristoranti.

PREZZI E PROGRAMMI

Highlights

Domande frequenti

Con i suoi 360 chilometri di piste, non solo è una delle aree sciistiche più sviluppate, ma è anche la destinazione sciistica più ripida del mondo. Le attrazioni: lo Snowpark Zermatt, il parco per principianti Wolli, le piste messe in sicurezza per il freeride, l'heliski e tant’altro.

 

Grazie al supporto regolare e allo scambio con il centro neve e valanghe locale, il nostro team è sempre aggiornato sulle previsioni del tempo, le condizioni della neve e il pericolo di valanghe.

Lo stato delle piste, perfettamente preparate e per tutti i livelli di abilità, è una garanzia. Tra Zermatt e il vicino comprensorio sciistico italiano Breuil/Cervinia si scivola in un sogno sugli sci o sullo snowboard. Lo scenario è da record per tutti: si scia tra le bianche vette dei quattromila più imponenti delle Alpi, con il Cervino in prima fila. Va da sé che questa è anche una manna dal cielo per gli escursionisti!

Con la prima ascesa del 1865 nacque il "mito del Cervino" che si diffuse rapidamente in tutto il mondo. Da più di 150 anni questa montagna a lungo considerata inconquistabile attrae scalatori e alpinisti di tutto il mondo con un’innegabile sorta di magnetismo. Rispetto, timore e fascino: tutto questo fa della leggendaria vetta una meta unica per i turisti provenienti da Paesi vicini e lontani. Matte + Horn = Matterhorn ovvero il Cervino. Di fatto si ritiene che il suo nome in tedesco derivi da “Matte” (prato), riferito alla valle erbosa sottostante la gola del Gorner, sulla quale oggi sorge il paese di Zermatt (“zur Matt”, al prato). E da “Horn” (corno): così infatti il “Matterhorn” viene spesso chiamato dalla popolazione locale. In Italia invece è conosciuto come Cervino.

Cursore dell'hotel
Cervo Swiss
Circondato dalla cruda bellezza di Zermatt, il CERVO è la porta d'accesso al mistico mondo alpino delle Alpi. Con un senso profondamente radicato per lo straordinario, per la più alta qualità e per l'ospitalità autentica, CERVO invita i suoi ospiti ad esplorare l'impressionante natura che ci circonda. E scopri te stesso.

Con i suoi 360 chilometri di piste, non solo è una delle aree sciistiche più sviluppate, ma è anche la destinazione sciistica più ripida del mondo. Le attrazioni: lo Snowpark Zermatt, il parco per principianti Wolli, le piste messe in sicurezza per il freeride, l'heliski e tant’altro.

La migliore esperienza di sempre sulla neve.
Lukas W., Budenheim (GER)
Tutto davvero fantastico!
Daren A., Adelaide (AUS)
Panorami mozzafiato!
Matthew H., Detroit (USA)
Siamo assolutamente soddisfatti e contenti del viaggio.
Petra K., Innsbruck (AUT)
Un'esperienza in neve fresca unica.
Hans G., Konstanz (GER)
Un indimenticabile weekend con Poldo. GRAZIE!
Frank L., Southampton (ENG)
Heliski in Valgrisenche...ne vale sempre la pena!
Saskia B., Karlsruhe (GER)
Un angolo di Canada in Europa.
Michael G., Thun (CHE)
Semplicemente incredibile.
Laurent D., Waremme (FRA)
Ci rivediamo l'anno prossimo!
Fabrizio B., Rom (ITA)
Fare freeride a Courmayeur è stato fantastico!
Tobias R., Garmisch (GER)

Con i suoi 360 chilometri di piste, non solo è una delle aree sciistiche più sviluppate, ma è anche la destinazione sciistica più ripida del mondo. Le attrazioni: lo Snowpark Zermatt, il parco per principianti Wolli, le piste messe in sicurezza per il freeride, l'heliski e tant’altro.